Come possiamo rendere la logistica sostenibile

Le azioni che possiamo intraprendere per una logistica più sostenibile.

Passa a veicoli più efficienti e rispettosi dell’ambiente. 


Ad oggi esistono alternative di trasporto più ecologiche come veicoli elettrici e ibridi, che potrebbero ricoprire un ruolo chiave nella logistica di domani.
Ciò significa che abbiamo il dovere di investire nel rinnovamento della flotta, opzione che purtroppo non tutte le aziende possono permettersi.
Tuttavia si può approfittare di eventuali bonus del governo, oppure si possono richiedere dei prestiti per tale scopo. Entrambe sono soluzioni valide per contribuire alla sostenibilità della logistica aziendale. 
Disporre di un software che ci permetta di suddividere in modo equo i carichi e calcolare la nostra impronta di carbonio è senza dubbio una mossa giusta.
Conoscere per tempo il tasso dell’inquinamento generato dal processo logistico della nostra azienda rappresenta il primo passo verso il raggiungimento di mire sostenibili;
Esiste un software per il calcolo dell’impronta di carbonio di una flotta, che facilità il nostro processo decisionale durante la pianificazione delle rotte di trasporto.
Sostieni la logistica verde. 
 
Le aziende possono mettere in atto strategie innovative che si prendono cura dell’ambiente, soppesando e contenendo l’impatto delle loro attività.
L’obiettivo primario di questo metodo operativo è potenziare l’efficienza dei trasporti riducendo le spese e il loro impatto sull’ambiente.
Ecco perché è necessario scegliere le energie rinnovabili. In quanto fonti di energia, sia quella eolica che solare possiedono un impatto più generoso nei confronti dell’ambiente e riducono l’utilizzo di combustibili fossili e di elettricità.
Una ricerca tedesca ritiene fattibile l’installazione di pannelli solari sui veicoli commerciali per abbattere l’uso di idrocarburi, le emissioni di CO2 e i costi generali di trasporto.
Oggi bisogna ridurre, riciclare, riutilizzare e recuperare. Questo viene chiesto ai leader della supply-chain, puntare alla sostenibilità è attualmente una sfida cruciale da affrontare.
L’obbiettivo dev’essere quello di ottimizzare l’uso delle risorse e di fare a meno di quelle che non sono necessarie, diminuendo così gli sprechi e riadoperando quanto riutilizzabile.
Oltre a contribuire alla tutela dell’ambiente, ogni anno si guadagna in termini di risparmi che sostengono la redditività del processo di distribuzione.
Ottieni certificazioni ambientali. Il Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001 è ad oggi lo standard mondiale che certifica le aziende per la riduzione del loro impatto ambientale, il miglioramento della loro efficienza energetica e la capacità di offrire la formazione del personale sui criteri di sostenibilità.
Quali suggerimenti pensi di implementare per rendere i tuoi processi logistici più sostenibili?

Condividi l'articolo

Share on facebook
Condividi su Facebook
Share on twitter
Condividi su Twitter
Share on linkedin
Condividi su Linkdin
Share on pinterest
Condividi su Pinterest

Lascia un commento